Un hub d’eccellenza per l’agroalimentare

Un hub d’eccellenza per l’agroalimentare

 A Roma, nel corso del convegno “Alimenta il Pil”, che si è tenuto a metà febbraio all’Università Luiss, il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, ha rilanciato l’idea di sostituire in futuro il  ministero delle Politiche agricole con un hub, un vero e proprio centro nevralgico per lo sviluppo dell'agroalimentare.

L’agroalimentare come motore reale del futuro, insomma. I dati dettano la strada: oggi il valore dell'agronetwork nel suo insieme, è pari al 15% del Pil. Più di qualunque settore privato dunque.

Secondo una ricerca condotta dalla Luiss, è stato illustrato n progetto  «eco-sistema» capace di unire agricoltura, industria e servizi per potenziare l'offerta agroalimentare made in Italy, l'internazionalizzazione e lo sviluppo dell'ecosistema e competitività del territorio. 

Puntando naturalmente sulla tutela della salute, che passa attraverso i controlli, le certificazioni e tutta una serie di procedure capaci di garantire la qualità e la provenienza. Perché davvero mai come oggi noi siamo ciò che mangiamo!

 

http://www.luiss.it/evento/2013/02/12/alimenta-il-pil-lo-sviluppo-competitivo-dellagronetwork-agricoltura-industria-serv

 

ARTICOLI CORRELATI

2016-11-23T10:51:35+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto