A nemmeno due anni dall’entrata in vigore delle nuove norme sul rilascio della patente A e B ecco che arrivano i primi correttivi e portano con sé ben 750 nuovi quesiti nei quiz.

Gli argomenti più “ colpiti”: comportamento ai passaggi a livello, campo visivo del conducente e uso degli specchi retrovisori, traino di un rimorchio, uso delle luci, uso delle cinture di sicurezza, uso del casco, abbigliamento di sicurezza per il motociclista, patenti di guida e sistema sanzionatorio, peculiarità relative alla guida di motocicli, percezione del motociclista da parte di altri utenti della strada, fattori di rischio legati a particolari elementi della strada, conoscenza di elementi e organi del veicolo (sia motoveicoli che autoveicoli) particolarmente importanti per la sicurezza della circolazione.

Vale a dire che oggi il candidato dovrà prepararsi su un database di 7200 domande… Unica consolazione: in Spagna sono 15.500.

Non solo: la prova teorica è stata uniformata per tutte le categorie di patenti A e B, in modo che i titolari di qualsiasi patente di categoria A e B abbiano una formazione completa, in vista di eventuali estensioni di categoria.