La “scatola nera” piace sempre di più (dal nord al sud)

La “scatola nera” piace sempre di più (dal nord al sud)

A sceglierla sono sempre di più. Solleticati dalla riduzione del costo della polizza, ma anche dalla garanzia di memoria che garantisce, nel giro di pochi anni, la “scatola nera” è diventata un oggetto molto amato dagli automobilisti italiani. E non solo.

Il ddl concorrenza prevede che l’installazione del dispositivo diventi gradualmente obbligatoria, a cominciare dai mezzi pubblici.

Nel frattempo saranno previsti e normati incentivi per gli automobilisti virtuosi, ovvero quelli che non abbiano provocato incidenti con responsabilità esclusiva, principale o paritaria negli ultimi 4 anni e che abitano nelle province in cui avvengono più incidenti stradali e in cui si pagano in media i premi più elevati (spesso nel sud Italia)

 

ARTICOLI CORRELATI

2016-08-24T12:56:27+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto