Le due ruote regine dei mercati

Le due ruote regine dei mercati

Altro che Cenerentole! Le due ruote scoppiettano e la fanno da padrona in un traffico che s’ingorga sempre più nelle grandi città, da una parte, e per soddisfare la voglia di libertà e gite on the road dall’altra.

+13,3% per le due ruote a motore, trainate dalle moto (+21,6%) e dagli scooter (più importanti come segmento per i volumi maggiori, con un +8,6%), dicono i dati di Confindustria Ancma.

Un’attenzione particolare poi va alla bici elettrica che sembra mettere d’accordo sportivi, appassionati e ecologisti.

+121% di vendite con una produzione in crescita del 40,5% che porta gli esemplari venduti nel 2016 a 124.400, a fronte di un calo del mercato della tradizionale, evidente anche se contenuto.

Ma un’ombra si addensa (almeno per il mercato assicurativo): perché con l’incremento di diffusione della bici elettrica è boom anche nelle vendite dei cosiddetti kit di modifica. Piccoli, devastanti “trucchi” che di fatto modificano la logica del mezzo per trasformarlo in motorino.

E le garanzie assicurative?

Eh già… per ripetere una tanto nota pubblicità d’un tempo: vavavuma!!!

ARTICOLI CORRELATI

2017-07-24T07:51:37+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto