Ci ha impiegato quasi due anni, ma infine ce l’ha fatta: il Foglio Unico premerà il posto del libretto di circolazione, agevolando così passaggi di proprietà e semplificando le pratiche abituali.
Con un risparmio di tempo e denaro, per tutti.