Capodanno amaro per la birra

Capodanno amaro per la birra

 Tempi amari per gli appassionati (e i venditori) di birra.

Con il nuovo anno ecco pronte nuove accise. Che penalizzeranno, di nuovo, la Bionda. Ed è infatti il terzo rincaro di imposte nel giro di quindici mesi. L’allarme da Assobirra è chiaro: ogni euro di birra frutterà al fisco 45 centesimi. Il che, è chiaro, disincentiverà i consumi, così rischiando di mettere a rischio il lavoro di molti.

ARTICOLI CORRELATI

2016-11-23T10:51:22+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto