Risplendono le bollicine (francesi)

Risplendono le bollicine (francesi)

Dopo anni “magri”, di offerte 3×2, le bollicine francesi rialzano la testa. In un mercato che non arride del tutto i cugini francesi, lo champagne ha visto riprendere lustro, prestigio e soprattutto numeri.

Grazie all’export. Che registra, per vino e alcolici, la terza voce di bilancio nelle esportazioni.

Le spedizioni segnano un + 1%, che tradotto in una conta di bottiglie, fa giubilare produttori, distributori e corrieri express. Che si dirigono verso USA, Asie e Oceania, non saltano nemmeno l’Africa, mentre i bicchieri si riempiono e si vuotano con maggior frequenza in Gran Bretagna, Germania e Italia, da sempre mercato di punta per lo champagne.

ARTICOLI CORRELATI

2016-11-23T10:51:20+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto