Anche per il vino aumenta il valore alla produzione

Anche per il vino aumenta il valore alla produzione

A closeup photo of a vintage corkscrew pulling a cork from a bottle of wine on a dark background with copy space

Il trend è positivo per tutto il settore dell’agroalimentare, dove la qualità si rivela vincente. A certificarlo il XVI Rapporto Ismea- Qualivita sui prodotti alimentari e sui vini Dop e Igp.

Numeri importanti, racconta il Rapporto 2018, se è vero che l’intero sistema delle Dop e Igp, italiano censisce ben 822 marchi il cui valore alla produzione è oggi di 15,2 miliardi di euro, segnando un aumento del 2,6% rispetto a due anni fa e un giro d’export di 8,8 miliardi, e un 4,7% di aumento. E a farla da padrone, primo della classe, una volta ancora è il vino che mostra un valore alla produzione di 8,27 miliardi (+2%), un export di 5,26, con una produzione nel 2017 di 2,95 miliardi di bottiglie.

Insomma è proprio il caso di brindare. Cin cin!

ARTICOLI CORRELATI

2018-12-31T09:04:33+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto