Nel bicchiere vince l’export

Nel bicchiere vince l’export

Nel mondo una bottiglia su cinque "parla" italiano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

23milioni di ettolitri in 11 mesi: tanti ne ha esportati l’Italia. Confermando che il vino come leader incontrastato nell’export agroalimentare.  E l’Italia come leader nell’export internazionale.

La quota nel mercato mondiale raggiunge il 22%, e il fatturato ha superato i 4 miliardi di euro, contro 3,7

I principali mercati di sbocco sono quello tedesco, inglese, americano e canadese, ma buoni

importatori sono anche la Svizzera e alcuni Paesi nordici. Tra i Paesi emergenti, in buon progresso

Russia, Cina e Giappone. Negli Usa l’import dall’Italia rappresenta un terzo delle importazioni

complessive, sia in quantità che in valore.

 

(dati resi noti a Vinitaly 2012)

 

ARTICOLI CORRELATI

2016-11-23T10:51:41+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto