D’ora in poi per i lavori in casa nessuna comunicazione preventiva al comune

D’ora in poi per i lavori in casa nessuna comunicazione preventiva al comune

hand drawing house

Ottime notizie per chi, alle pulizie di primavera, ha pensato bene di aggiungere piccoli o più importanti lavori a casa. Dal 22 aprile infatti è entrato in vigore il nuovo Glossario dell’edilizia libera che elenca punto per punto tutti i lavori per cui non è più necessario chiedere previa autorizzazione al comune.

Il Glossario ha valore per l’intero territorio nazionale, quindi nessuno dei comuni può imporre regole più restrittive. Restano ovviamente gli obblighi di rispetto delle norme in materia di immobili vincolati, centri storici e aree tutelate come i parchi, e in materia di sicurezza e messa norma degli impianti.

ARTICOLI CORRELATI

2018-04-23T16:05:38+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto