Tutti in bici

Tutti in bici

Facile, ecologica, salutare (e salutista), ideale in gruppo o in solitaria, per spostamenti cittadini, scampagnate o viaggi all’estero, la bici è tornata ad essere regina delle strade, incoronata con maggior successo da maggio a settembre.

 

Il bike sharing spopola in tutte le grandi città (unica eccezione – incresciosa!- a Roma, dove si è rivelato un flop a causa di furti, cattiva manutenzione e servizio scadenze): da Parigi (con 20.000 bici e 1450 stazioni) a Londra (con 8000 bici e 570 stazioni), passando per Amsterdam (6000 bici e 230 stazioni, ma qui la parte del leone la fanno le bici di proprietà) e Barcellona.

Amata da tutta la famiglia, oggi, grazie agli accessori offerti sul mercato, le bici diventano anche passeggini per pargoli di ogni età e persino per amici a quattro zampe che non vogliono rimanere a casa.

I più pigri possono ripiegare sulle bici elettriche, mettendo da parte ogni remora. Perché tra breve (brevissimo?) anche la bici elettrica diventa “intelligente”. Come? Grazie a eSocialBike, un dispositivo prodotto da un’azienda italiana, la Sitael, impresa pugliese del gruppo Mermec attiva nel segmento aerospazio. Per capirci, la stessa che ha collaborato con la Nasa per la creazione del rover Curiosity lanciato alla scoperta di Marte.

Con questo nuovo sistema la bicicletta elettrica impara a “parlare” attraverso lo smartphone del suo possessore , (che funziona anche come chiave di apertura) segnalando il suo «stato di salute» a una centrale diagnostica remota.  I ladri sono avvisati insomma… Anche se, in attesa, sempre meglio utilizzare anche le tutele “tradizionali”.

Insomma se davvero di bici ce n’è per tutti i gusti, l’accortezza da usare è sempre la stessa: una polizza che metta al riparo dai danni che si possono cagionare a terzi (sempre valida la copertura Capofamiglia per i nuclei familiari o quella dello sportivo, per chi pratica a livelli importanti) e una tutela contro danni e furto se il veicolo ha un valore importante. Naturalmente, per tutti: casco e catena!

 

ARTICOLI CORRELATI

2016-11-23T10:51:34+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto