La professionalità è la chiave di volta

La professionalità è la chiave di volta

Il 19 febbraio, a Roma, si è tenuto il Professional Day, ovvero la giornata dei professionisti, organizzata da Cup (Comitato unitario permanente degli ordini e collegi professionali), Pat (Professioni area tecnica) e Adepp (Associazione degli enti previdenziali privati.
Un’iniziativa, giunta alla seconda edizione, che mi ha incuriosita e affascinata per la determinazione di chi l’ha voluta e promossa di difendere un “bene” troppe volte sottovalutato. Appunto la professionalità. Invece si tratta di una delle risorse più importanti di cui disponiamo.
La professionalità, che nella sua radice deriva dal verbo latino profiteri= riconoscere, dichiarare apertamente (nella radice anche i suggestivo fatum = profezia, vaticinio) è la cifra identificante che connota l’“umano… troppo umano” rispetto a strumenti e contenitori (vedi reti social e motori di ricerca) che, se ben usati, si dimostrano straordinari ma che non possono funzionare, ma solo degenerare, se privi di questo referente. Non solo: è la professionalità che ci permette di orientarci nel sistema normativo affastellato e carsico che pervade la materia assicurativa, a volte talmente datato e lontano dalle evoluzioni del concreto da imporre acrobazie mentali, procedurali e relazionali (con il cliente) degne di un funambolo.
Mi è dunque piaciuta questa iniziativa, anche se esula dall’ambito assicurativo, perché ha visto coinvolte e unite voci diverse e di ambiti lavorativi differenti, unite tuttavia nel bisogno di far emergere e (ri)valutare un nucleo di capacità tali da rendere possibile azioni e scelte che altrimenti, senza questa preparazione e allenamento, oggi più che mai si paralizzerebbero.
Di questo professionalità parleremo anche a Verona (spetterà a me l’onore di… “aprire le danze”) per il primo work shop 2014 dedicato ai “Plus qualificanti dell’Impresa-Agenzia”. Il focus sarà centrato sull’esigenza di connotare da un lato l’agenzia quale centro erogatore di servizi e prodotti ad elevato contenuto consulenziale e specialistico, sia a livello retail che corporate; e dall’altro di offrire ai partecipanti un approccio pragmatico ed effettivamente “spendibile” per migliorare le loro opportunità di business.
Vi aspettiamo numerosi. Per iscrizioni e info www.uea.it

ARTICOLI CORRELATI

2016-11-23T10:51:29+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto