Nuove norme sui reati alimentari

Nuove norme sui reati alimentari

Con il cibo non si scherza. E le sanzioni si fanno, finalmente, più dure.

A inizio dicembre il consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge su nuove norme per i reati agroalimentari del ministero della Giustizia. Frutto di un lavoro congiunto con il ministero delle Politiche agricole, il testo inserisce nuovi reati come l’agropirateria e il disastro sanitario.

Una novità assoluta che prevede nel caso di adulterazioni che provochino lesioni gravi e morti la reclusione fino a 18 anni.

Era ora!

ARTICOLI CORRELATI

2017-12-22T10:23:09+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto