Adesso che le pagelle sono state date, possiamo dirci più o meno rassicurati come   risparmiatori, investitori, clienti?

Mentre si parla di TFR in busta paga, mentre i conti di cui tutti parlano sembrano, come nella barzelletta, …non tornare mai, si apre con sempre maggiore urgenza il tema della previdenza integrativa, ossia il tema del nostro futuro.

Mentre sul piatto della bilancia si discute di capacità a resistere di fronte a crisi eventuali, di trasparenza, di criteri raggiunti, per il consumatore rimne difficile, forse persino più diffiicile di prima, comprendere verso quale scelta orientarsi.

Una ricetta non c'è, almeno non una ricetta univoca. 

Invece le soluzioni esistono e sono a portata di …domande. Noi ne abbiamo pensate varie e torneremo a parlare, perché non è materia che si possa ancora rimandare. 

Anzi la inseriamo tra i propositi (buoni) del nuovo anno, da cominciare con un piano pensionistico integrativo già attivato.

Chiedete informazioni. Saremo lieti di illustare le diverse strade. Senza bocciati né rimandati. Perché i nostri fondi con gestione separata sono a prova di…stress.