Guai a maltrattare i pensionati

Guai a maltrattare i pensionati

Una ricerca della Federal Reserve fa il punto su bilanci e spese di una società che invecchia. Con alcune evidenze note, ma anche qualche sorpresa importante.

Se, insomma, la banca centrale statunitense imputa al solo invecchiamento della popolazione una buona parte del rallentamento economico negli ultimi 35 anni, è anche vero che il pensionamento a breve della generazione dei baby boomers.

E questo, assicurano, darà fiato  a tassi e crescita.

Come?

Beh, se in età lavorativa si tende a risparmiare, acquistando quindi direttamente o indirettamente (attraverso fondi pensione) obbligazioni e mantenendo quindi i tassi bassi, una volta in pensione, e si invecchia, ecco che i consumi – certamente farmaci e cure mediche, ma anche viaggi- superano il risparmio.

Con questo trend, l’economia riprenderà.

Ne è convinto un gruppo di economisti di Morgan Stanley guidato dall’ex membro della Banca d’Inghilterra Charles Goodhart. E così si consigliano gli investimenti giusti, verso quei settori in cui crescerà domanda.

Al grido “la vita lavorativa porta deflazione, la pensione inflazione” tutti puntano sul futuro. Dei pensionati….

ARTICOLI CORRELATI

2016-11-23T10:51:12+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto