Se integrare oggi aiuta i ragazzi domani

Se integrare oggi aiuta i ragazzi domani

Se non lo fate per voi, fatelo per loro! Potrebbe essere questo lo “slogan” necessario a far comprendere agli attuali lavoratori che implementare un piano pensionistico integrativo è una scelta che impatta non solo sulla vita di chi la fa, ma anche delle generazioni a venire.

Né si tratta di filosofia. Piuttosto di un principio estremamente pragmatico. Basti considerare che le condizioni economiche difficoltose per i padri sono garanzia seria di povertà per i figli.

Secondo una recente analisi di Infodata, che ha incrociato dati aggiornati da Eurostat,esiste una relazione legata al rischio di povertà tra i bambini che hanno almeno un genitore straniero e le persone che hanno un lavoro nonostante il quale faticano ad arrivare a fine mese. Ovvero una relazione, meglio una correlazione, tra povertà, lavoro sottopagato e immigrazione.

Cominciamo a pensarci…

ARTICOLI CORRELATI

2018-03-23T09:58:35+00:00
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Leggi di più | Accetto