Grandi attese per la vendemmia 2020, senza dubbio segnata dagli accadimenti degli ultimi mesi (e purtroppo dagli sfortunati eventi atmosferici degli ultimi giorni). La quantità è in linea con lo scorso anno e ci sono ottime aspettative dal punto di vista qualitativo.

Sulla maggior parte del territorio le sensazioni sono ottime, le piogge sono state sufficienti e il clima favorevole, con temperature elevate durante il giorno e una significativa escursione termica la notte in questi ultimi giorni. Il mercato ha inevitabilmente subito una importante flessione in termini sia di prezzi che di quantità, ma è bello che dopo questi mesi difficili la natura ci restituisca qualcosa, e sembra proprio che quest’anno ci attenda un’uva bellissima.

Seppur con qualche nuvola all’orizzonte ci si concentra ora sulla vendemmia e, grazie al prezioso lavoro enologico su una produzione vinicola di qualità, con l’auspicio di una ripresa dei consumi e dei prezzi.

Le prossime settimane saranno importanti e piene di grandi aspettative, per ripartire e riscattarsi dopo questi mesi difficili, seguiteci sui nostri Social e sul nostro sito, vi teniamo aggiornati!