Wine bottles in the wine store.

In Cina l’Australia quest’anno batte la Francia. Come? Con 306 milioni di euro di vino venduto, contro i 271 milioni della Francia.

Il dato è stato reso noto da Nomisma, che ha precisato con un focus attento quanto accaduto.

Il calo nell’import cinese di vini francesi ha riguardato i vini fermi imbottigliati – che rappresentano a volume il 95% del totale – diminuiti a valore di quasi il 34%, mentre ha risparmiato gli spumanti (principalmente Champagne) che all’opposto sono cresciuti di oltre il 24%.

Similmente sono andate le cose anche per i “nostri” italiani con un meno 15% sui vini fermi e un + 5% sugli spumanti.