Pets are looking to the side

Certo, il codice civile parla chiaro: «le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici». Così recita l’articolo 1138.

Ma come stabilire che un animale sia appunto “domestico”?

Dibattito non facile, stando almeno a quanto sostenuto dalla Società Italiana Veterinari Animali Esotici (Sivae), che segnala come la formula appaia incerta e lasci molto spazio … ai litigi.

Certo, alcuni riferimenti normativi esistono ma impongono un’interpretazione, ovvero che si vada dinnanzi al tribunale per ottenere una risposta. Ed è piuttosto complicato, oltre che dispendioso.

Magari, cominciamo mettendoci al riparo con una polizza Capofamiglia che contempla anche gli animali di famiglia, a cui potrebbe essere utile associare una garanzia accessoria Tutela Legale. Non si sa mai…