Dopo che è stato usato e “abusato”, da un po’ di tempo il tema della previdenza integrativa o complementare sembra scomparso dall’agenda delle cose-da-fare.

Invece è oggi il momento giusto. Perché parlarne è dialogare di futuro: il vostro. Un futuro che potrete disegnare a partire da ora.

Che scegliate un Piano Individuale Pensionistico (PIP) o un Fondo Pensionistico Aperto (FPA), avrete la libertà di determinare la modalità di contribuzione, di godere delle detrazioni fiscali, con la possibilità di ottenere anche il riscatto totale o parziale, oltre che di giovarvi di una flessibilità nei pagamenti del premio oltre che nella determinazione degli importi.

Insomma tutto è pensato perché sia davvero un piano a vostra misura. E il futuro diventa un progetto.

 

Chiedete in agenzia. Le nostre collaboratrici saranno felici di dare risposta a ogni vostra domanda.